Aumentare le vendite on line con una buona esperienza di acquisto

Aumentare le vendite on line con una buona esperienza di acquisto

I clienti che trovano facilmente ciò che stanno cercando sono più inclini ad acquistare i tuoi prodotti.

Con l’avvento dello shopping online, del marketing mirato e dell’e-commerce in generale, il processo per fornire un servizio clienti di qualità è cambiato in modo significativo. Ecco alcuni modi su come fornire una buona esperienza al cliente e per aumentare le vendite di e-commerce.

Avere un ottimo addetto alle vendite aiuta!
(anche se si tratta di un bot)

Uno dei motivi per cui molte persone scelgono di fare acquisti in negozi fisici piuttosto che online è la necessità di avere un venditore che guida il loro acquisto.

L’acquisto online, in particolare l’abbigliamento, spesso manca di una opinione critica.
I consumatori hanno bisogno di una spinta per passare dal “pensarci” all’acquisto, ma poiché sempre più aziende integrano l’intelligenza artificiale nelle loro strategie di marketing, questo sta cambiando rapidamente.

La fiducia è importante

Mentre i tuoi clienti stanno per concludere il loro acquisto online, devi farli sentire sicuri. L’aggiunta di recensioni può essere utile, poiché queste possono spingere alla vendita del prodotto e darti l’immagine di fornitore affidabile.

Chiunque utilizzi una piattaforma di e-commerce come Shopify può aggiungere una casella di chat dal vivo all’esperienza di acquisto. I clienti adorano la chat dal vivo perché consente loro di porre domande e ottenere immediatamente una risposta invece di aspettare al telefono.

Check-out: semplificato

La procedura di pagamento ha troppi passaggi? A volte, è meglio diagnosticare questo problema mettendoti nei panni del cliente e annotando i modi in cui puoi semplificare il processo. La tua esperienza di acquisto online richiede un accesso?

Prendi spunto da Apple e utilizza un’opzione di checkout come ospite.

Hai un’opzione che consente al cliente di reinserire automaticamente il proprio indirizzo di consegna come indirizzo di fatturazione?

Questi piccoli passaggi aggiuntivi potrebbero non sembrare molto, ma sono ciò che si frappone tra i tuoi clienti e un acquisto. Anche una barra di avanzamento che guida il cliente attraverso il processo di acquisto può renderlo più propenso a concludere l’acquisto.

 

Mostra i tuoi prodotti

Un altro motivo per cui un cliente può scegliere un negozio fisico rispetto alla tua esperienza di acquisto online?

Vogliono vedere il prodotto prima di acquistarlo.

Questo è il motivo per cui una buona fotografia di prodotto e un buon copywriting possono fare la differenza.
Una descrizione del prodotto formulata male o un video o una foto poco chiari svendono il prodotto e rendono la tua attività inaffidabile.

Usa risorse online per migliorare le tue capacità fotografiche o assumi professionisti che lo facciano per te e assicurati che la scrittura sul tuo sito sia efficace.

 

Up-selling e Cross-selling

Il cross-selling si attua quando vendi ai clienti offerte che integrano gli acquisti che hanno già effettuato.
Ad esempio, quando incoraggi un cliente che ha appena acquistato un nuovo telefono a ricevere contemporaneamente una custodia protettiva.

L’up-selling si attua quando aumenti il ​​valore di un acquisto incoraggiando il cliente ad aggiungere servizi o a comprare un modello più costoso.
Ad esempio, quando qualcuno entra nel tuo negozio di mobili alla ricerca di un comodino e riesci a fargli comprare l’intera camera da letto.

C’è un grande valore nell’upselling o nel cross selling. Far sapere ai clienti che hanno un’opzione da aggiungere al loro acquisto prima che facciano clic su “acquista” può salvarli dal rimorso e aumentare notevolmente le vendite nel processo.

Allo stesso modo, un elenco di articoli suggeriti relativi all’articolo che un cliente sta acquistando costituisce un argomento convincente per ottenere tutto ciò di cui hai bisogno in un unico ordine.

Shopify offre numerosi plug-in per aiutare i fornitori a integrare le opzioni di upsell e cross-sell nel layout del tuo negozio.

Migliora le vendite utilizzando questi trucchi per il servizio clienti sul tuo sito di e-commerce.

Migliorare la fidelizzazione dei clienti con il marketing tramite e-mail e SMS

Migliorare la fidelizzazione dei clienti con il marketing tramite e-mail e SMS

“Fatti nuovi amici ma mantieni i vecchi. Uno è argento, ma l’altro è oro.”

Naturalmente, i brand devono pensare all’acquisizione di nuovi clienti, ma anche i tuoi attuali clienti contano. In effetti, la fidelizzazione di questi ultimi può avere un impatto ancora maggiore sulla crescita rispetto all’acquisizione di nuovi.

Proprio come accade con i vecchi amici, mantenere i clienti esistenti significa restare in contatto con loro. È qui che entrano in gioco gli SMS e l’email marketing per le aziende. Questi canali sono perfettamente adatti al tipo di relazione continua che desideri avere con i tuoi clienti (e sono anche facili da usare!).

Il valore della fidelizzazione del cliente

Gli esperti di marketing dicono che attirare un nuovo cliente costa 5 volte di più rispetto a mantenerne uno che già possiedi. L’esatta differenza di valore in euro varia in base al settore, al prodotto e persino al cliente, ma il 70% dei professionisti del marketing concorda sul fatto che la fidelizzazione è decisamente meno costosa.

Parte del motivo è la disponibilità di un cliente ad acquistare. In qualsiasi momento, un operatore di marketing ha una probabilità dal 60% al 70% di vendere a un cliente esistente, rispetto a una possibilità (dal 5% al ​​20%) di vendere a un nuovo potenziale cliente.

I clienti esistenti spendono circa il 31% in più e hanno il 50% di probabilità in più di provare nuovi prodotti.

Quando tratti con i tuoi attuali clienti, coltivi un senso di lealtà, mantenendo il tuo marchio in cima alle loro menti in modo che quando hanno bisogno dei tuoi prodotti, penseranno a te.

Personalizzare i tuoi messaggi SMS ed e-mail

L’ 80% dei consumatori ha maggiori probabilità di acquistare da aziende che personalizzano le esperienze degli acquirenti e SMS ed e-mail ti offrono molteplici possibilità di personalizzazione.

Puoi segmentare il tuo pubblico e inviare messaggi specifici ai clienti che hanno visualizzato o acquistato determinati prodotti. Puoi persino impostare campagne o flussi “a goccia” in modo che le persone ricevano intere sequenze di messaggi correlati, ciascuno basato su come la persona ha risposto al tuo messaggio precedente.

Le tue campagne SMS ed e-mail possono essere indirizzate a gruppi di clienti, ma per alla persona che riceve il messaggio, sembra che tu stia parlando proprio con lei! Quella sensazione “one to one” è ancora più forte quando puoi tenere traccia dei messaggi con i clienti e pianificare di conseguenza il tuo contatto futuro: via SMS o tramite e-mail, rafforzando le relazioni con loro e mantenendo quelli già acquisiti.

Idee per campagne di marketing via e-mail e SMS per negozi online

La fidelizzazione dei clienti significa anche rendere aggiornati i prodotti.

Meno “ricordare” più “vedere cos’altro abbiamo da offrire”

Gli SMS e l’email marketing offrono molte opportunità per trasmettere questo messaggio.

Prodotti più costosi sono più difficili da vendere rispetto a quelli con un prezzo inferiore. Le persone sono più caute nello spendere grandi somme di denaro e vogliono essere sicure di fare la scelta giusta.

Le campagne e-mail e SMS miste ti consentono di commercializzare questi articoli a prezzi più alti in modo più intenso. Puoi inviare messaggi diversi attraverso ogni canale, offrendo informazioni più approfondite via email e messaggi più personalizzati come – “L’articolo che hai guardato è in saldo!”. Diversificando i metodi di contatto, puoi rimanere connesso all’utente in modo più efficace, mentre è in modalità di ricerca.

L’integrazione di questi messaggi SMS ultra-personali può aiutare i clienti a sentirsi dei VIP, una strategia che può incoraggiare l’acquisto di prodotti ad alto prezzo. Un modo per farlo è creare un gruppo di clienti che ha guardato o acquistato prodotti più costosi, quindi inviare loro offerte esclusive quando prodotti simili sono in vendita.

Le persone non danno il proprio numero di telefono a un brand qualsiasi, ma solo ai loro preferiti in assoluto, motivo per cui dovresti trattare gli abbonati SMS come clienti VIP.

Up selling e Cross selling

Il cross-selling si attua quando vendi ai clienti offerte che integrano gli acquisti che hanno già effettuato. Esempio, quando incoraggi un cliente che ha appena acquistato un nuovo telefono a ricevere contemporaneamente una custodia protettiva.

L’up-selling si attua quando aumenti il ​​valore di un acquisto incoraggiando il cliente ad aggiungere servizi o a comprare un modello più costoso. Esempio, quando qualcuno entra nel tuo negozio di mobili alla ricerca di un comodino e riesci a fargli comprare l’intera camera da letto.

Poiché gli acquisti ripetuti dello stesso prodotto sono meno comuni, il marketing basato sulla fidelizzazione dovrebbe concentrarsi sull’acquisto di altri prodotti.

Ciò non significa inviare agli attuali clienti le stesse email generiche che i nuovi potenziali clienti ricevono (così come i vecchi amici non vogliono che tu parli con loro come se fossero conoscenti!) desiderano che tu utilizzi ciò che di loro conosci per inviare messaggi personali e pertinenti.

Con l’SMS e l’email marketing, puoi utilizzare le informazioni su ciò che le persone hanno acquistato in passato per l’upsell e il cross-sell di nuovi articoli.

Quando un cliente già acquisito effettua un nuovo acquisto, inviagli un messaggio su tale acquisto. Questi messaggi detti transazionali, inviati tramite SMS o e-mail, ti danno l’opportunità di effettuare il cross-sell e l’upselling di prodotti aggiuntivi.

Le e-mail transazionali hanno tassi di apertura dall’80% all’85% , rispetto alle mail di marketing che vanno dal 20% al 25%. Le persone aprono queste mail perché sono entusiaste di ricevere il loro nuovo prodotto, perciò è una grande opportunità per il cross-sell di prodotti che si abbinerebbero a quell’articolo o cavalcare l’onda della spesa per suggerire un articolo con un prezzo più alto.

Messaggi di ispirazione

L’email marketing e gli SMS sono ottimi modi per rinnovare i contatti con i clienti e renderli entusiasti delle tue novità.

La posta elettronica è un’ottima base per una campagna come questa. È visiva: puoi includere molte foto dei tuoi nuovi prodotti.

Quando le persone rispondono a queste e-mail, puoi utilizzare le informazioni su come rispondono per inviare messaggi SMS. Se qualcuno fa clic su una pagina del prodotto, puoi inviare loro un codice coupon per quella categoria di prodotto o per uno correlato. Se qualcuno apre l’email ma non acquista, potrebbe essere preferibile un testo di promemoria.

C’è sempre spazio per la sperimentazione. L’importante è rimanere in contatto, creando nuove ed entusiasmanti opportunità di acquisto per il cliente.